Festa diocesana della pace

Domenica 3 febbraio a partire dalle ore 15.00 nella palestra comunale di Cascinare sita in Via G. Ungaretti, si svolgerà la Festa della Pace durante la quale i ragazzi dell’ACR passeranno un pomeriggio all’insegna del gioco e della solidarietà. Per i genitori, gli adulti e i giovani si terrà un incontro di riflessione sul tema “La buona politica è al servizio della pace” (messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale della Pace 2019) nei locali adiacenti la chiesa SS Angeli Custodi in via D. Alighieri, 66

volantino festa pace 2019

intestazione_comunicati_stampa

COMUNICATO  STAMPA N. 40

FESTA DEGLI INCONTRI INTERDIOCESANA DELL’AZIONE CATTOLICA Appuntamento il 21 maggio nel Centro di Corridonia

Si rinnova, come ogni anno, la Festa degli Incontri dell’Azione Cattolica che, per questa edizione, ha la particolarità di essere interdiocesana: sabato 21 maggio, a partire dalle ore 15.00 e fino alle 23.00, al Centro di Corridonia si ritroveranno gli aderenti sia dell’Azione Cattolica Diocesana di Fermo che dell’Azione Cattolica Diocesana di Macerata. Ed il pomeriggio di festa, musica, animazioni e giochi vedrà alle 15.45 l’apertura con la preghiera iniziale guidata da S. E. Mons. Nazzareno Marconi, Vescovo di Macerata, Tolentino, Recanati, Cingoli, Treia e la Santa Messa delle ore 18.00 presieduta da S. E. Mons. Luigi Conti, Arcivescovo di Fermo.

“La Festa degli Incontri – hanno sottolineato il Presidente dell’Azione Cattolica Diocesana di Fermo Luca Girotti ed il Sindaco di Corridonia Nelia Calvigioni – è un appuntamento che, come ogni anno, offre la gioia di stare insieme in uno dei momenti conclusivi dell’anno associativo dell’AC. Sarà l’occasione per i bambini e i ragazzi di fare sintesi del tema del VIAGGIO vissuto durante l’anno. Sarà un piacere ospitare tanti ragazzi e bambini a Corridonia in un pomeriggio gioioso e ascoltare le loro interessanti proposte sul tema anche per noi adulti”.

“Ad ogni gruppo – ha spiegato in conclusione il Presidente Girotti –  è stato chiesto di realizzare con uno scatolone l’immagine di un vagone di un treno merci da portare alla Festa. Il treno trasporta una merce molto preziosa: la memoria. L’obiettivo è quello di riempiere le facciate con i ricordi e le scoperte fatte negli incontri vissuti durante l’anno tramite foto, oggetti, cartelloni, che rievocano gli incontri, le celebrazioni, le feste vissute con il gruppo”.

Fermo, 20 maggio 2016

Festa degli Incontri 2016

manifesto festa degli incontri 2016Carissimi,
ci avviciniamo alla Festa degli Incontri 2016 prevista per sabato 21 maggio: un appuntamento che – come ogni anno – ci offre la gioia di stare insieme in questa “magnifica avventura” in uno dei momenti conclusivi dell’anno associativo.
Il mese degli Incontri, per i bambini e i ragazzi, sarà l’occasione per fare sintesi del VIAGGIO vissuto durante l’anno e per scoprire le innumerevoli novità che costituiscono la loro vita. Il viaggio, nonostante le fatiche, dà ai bambini e ragazzi la possibilità di conoscere luoghi e persone nuove, di fantasticare su quello che vivranno, di scoprirsi cambiati rispetto alla partenza.

Lettera Per La Festa Degli Incontri
Lettera Per La Festa Degli Incontri
lettera-per-la-festa-degli-incontri.pdf
161.6 KiB
303 Downloads
Dettagli...
Note Tecniche Festa Degli Incontri
Note Tecniche Festa Degli Incontri
note-tecniche-festa-degli-incontri-2016-corridonia.pdf
123.9 KiB
224 Downloads
Dettagli...

 

APERTURA DELLA PORTA DIOCESANA DELLA MISERICORDIA

Tutte le associazioni parrocchiali di AC sono invitate a partecipare all’evento che aprirà ufficialmente l’Anno Santo della Misericordia, domenica 13 dicembre. Ci ritroveremo alle ore 16.45 presso la Chiesa di San Domenico, in Largo Maranesi.  Alle ore 17.00 precise avrà inizio la celebrazione, con un momento di preghiera (statio) nella Chiesa di San Domenico, presieduto dal Vicario Generale, seguito da una processione che ci condurrà in Cattedrale, dove l’Arcivescovo S.E.Mons. Luigi Conti aprirà la Porta Santa della Misericordia e presiederà una celebrazione eucaristica.