AC Amandola – 30 Anni di Azione

Quest’anno il gruppo di Azione Cattolica di Amandola compie trent’anni.

Da quel lontano 1983 molti dei ragazzi di Amandola e non solo, sono passati per i locali parrocchiali e sono stati per un periodo della loro vita (più o meno lungo) accierrini.

E allora vorremo ritrovarci  per rivederci, ricordare e festeggiare tutti insieme!

Domenica 30 giugno 2013

programma:

Dalle ore 10.00 Accoglienza al Rococò
Ore 11.30 Santa messa nella Chiesa di San Francesco
Ore 13,00 pranzo al Rococò
Nel pomeriggio festa a Piazza Alta con musica giochi e …

Non puoi proprio mancare perché come diciamo sempre “Più ne siamo, più ci divertiamo!” Per questo motivo puoi portare anche familiari e amici !

Ti aspettiamo!

 

PS: Vi anticipiamo che il 29 e 30 giugno 2013, nel teatro la Fenice di Amandola, i ragazzi dell’ACR andranno in scena con lo spettacolo musicale “Come il buon Samaritano”. Per prenotazioni 334 9328644

 

Tutte le informazioni sull’evento e il modulo per la prenotazione del pranzo: www.acamandola.com –Gruppo Facebook

 

 

In viaggio – Crescere da genitori per far crescere i figli

In_viaggio_fronteCalendario:

11 gennaio 2013
Può un adulto pieno di rabbia educare alla pace?
Dialogo con Maria Luisa Leombruni, psicoterapeuta

18 gennaio 2013
Genitori e figli, un legame fragile e prezioso
Spunti da condividere insieme

25 gennaio 2013
Per crescere un bambino ci vuole l’intero villaggio
Dialogo con Antonietta Brandani, psicologa

1 febbraio 2013
Anno della fede: credo la famiglia
Dialogo con Tania e Germano Salvatori, Resp. Ufficio diocesano di Pastorale per la Famiglia

Scegliere per amore, scegliere l’Amore

Locandina incontro con Gianna Emanuela MollaPresso il teatro “L. Cicconi” di S. Elpidio a Mare, sabato 1 settembre dalle ore 16:30 ci sarà un incontro sul tema “Santa Gianna Beretta Molla: scegliere per amore, scegliere l’Amore”.
L’incontro, promosso dalla Vicaria e sostenuto dall’Azione Cattolica Diocesana, vedrà la partecipazione straordinaria della figlia della Santa, la dott.ssa Gianna Emanuela Molla.
Santa Gianna morì il 28 aprile 1962 a soli 39 anni dopo aver dato alla luce Gianna Emanuela. La gravidanza fu segnata dall’insorgere di un fibroma che la mise davanti alla scelta di curarsi e abortire la piccola che portava in grembo oppure preservare questa vita nascente con il rischio di perdere la propria. Fu atto estremo d’amore e accettò serenamente le sofferenze e il male abbracciando la croce di Cristo.
Per questo Giovanni Paolo II la dichiarò Beata il 24 aprile 1994 e poi Santa il 16 maggio 2004. (Per maggiori informazioni: http://www.giannaberettamolla.org).